Wednesday - Oct 18, 2017
Home » Notizie Economiche » Il Mercato / Approfondimenti » Il trading automatizzato: cosa è, come funziona?

Il trading automatizzato: cosa è, come funziona?


il-trading-automatizzato-1267

 

Il trading automatizzato è un’opportunità!

Rappresenta una importante possibilità di autodisciplina per tutti gli investitori, professional e non.

A differenza del trading manuale, in cui il trader può acquistare e vendere valute, indici, azioni o materie prime, il trading automatizzato comunemente detto anche trading algoritimico è un particolare modo di tradare mediante l’utilizzo di un software specifico che va a sostituire l’investitore.

 

Oggi il software può far tutto da solo.

 

Va ad analizzare le condizioni di mercato, apre e chiude le operazioni, mette in atto quelle strategie e quelle metodologie di successo per raggiungere risultati positivi in maniera completamente automatizzata.

Ma come fa tutto questo? semplice, si basa su algoritmi programmati che consentono di immettere ordini assolutamente automatici.

Oltre a ciò, tali software consentono di realizzare anche ricerche di mercato, scovando così importanti possibilità di investimento e di profitto.

Il trading automatizzato, dunque, esonera l’utente da alcuni compiti gravosi e lo libera da impegni piuttosto consistenti.

 

E’ finita l’ora di stare ore ed ore al pc o sentirsi obbligati di esserlo quando vi sono specifici impedimenti causati da problemi familiari oppure professionali.

 

E soprattutto è la scelta maggiormente vagliata dai trader soprattutto alle prime armi che non riescono a chiudere o anche ad aprire posizioni senza che stress, ansia ed emotività giochino un ruolo fondamentale.

E infine, il trading automatizzato è la scelta più saggia da compiere quando si desidera limiti e possibilità di una strategia, o meglio permette di analizzarla prima e di utilizzarla autonomamente con successo poi.

 

Nella maggior parte dei casi, il trader dovrà soltanto appurare il trading system da voler utilizzare, anche se alcuni siti propongono ai clienti la possibilità di acquistare pacchetti già predefiniti, ovvero che generano segnali e norme che il software dovrà eseguire autonomamente senza la supervisione dell’utente. Il trading automatizzato sta diventando una scelta sempre più apprezzata e popolare per il fatto di eseguire in maniera automatica transazioni e negoziazioni, perché una volta impostati i parametri, il software aprirà e chiuderà posizioni in tutta autonomia, senza la presenza fisica e necessaria dell’investitore.