Monday - Jul 24, 2017
Home » Notizie Economiche » Il Mercato / Approfondimenti » L’analisi tecnica contro il Trading Algoritmico

L’analisi tecnica contro il Trading Algoritmico


trading-algoritmico-automatico

Sta riscotendo sempre più successo, è il sistema di trading algoritmico.

Sta guadagnando popolarità grazie al suo alto tasso di successo nel predire gli esiti di prezzi delle azioni che forniscono agli investitori rendimenti elevati nel mercato azionario. Anche se questo sistema è nuovo nel mercato, l’attrattiva della piattaforma e la performance positiva che ha dimostrato di recente lo rende una opzione di investimento redditizio. Una delle ragioni dell’alto tasso di successo della piattaforma è l’uso di strategie di marketing tradizionali come l’analisi tecnica.

Ma cos’è il trading algoritmico?

Il trading algoritmico può essere definito come un trading automatizzato, in cui l’analisi di mercato con le relative previsioni vengono effettuate da un elaboratore elettronico con l’utilizzo di algoritmi specifici, e la componente umana si limita al solo inserimento dei dati necessari per i calcoli.

 

Qui di seguito sono alcuni dei vantaggi derivanti dall’utilizzo di analisi tecnica con il trading algoritmico.

Dati e informazioni

Il sistema di trading algoritmico come già accennato fa uso di computer e quindi utilizza inevitabilmente modelli matematici per analizzare i dati e le informazioni che riceve prima di eseguire un acquisto o di vendita. L’analisi tecnica fornisce alcune di queste informazioni in quanto si concentra sul movimento di prezzo delle azioni, nonché si avvale di altri indicatori chiave. La maggior parte dei broker utilizzano l’analisi tecnica per verificare la presenza di un pattern esistente visualizzando gli ultimi movimenti dei titoli a cui sono interessati. Molti analisti tecnici ritengono anche che la storia tende a ripetersi cosi come molti investitori guardano la storia passata dei prezzi del titolo per prevedere i futuri prezzi delle azioni.

Risparmio di tempo

Quando tutti i prezzi sono inseriti in un modello grafico, gli intermediari possono prevedere più o meno l’esito dell’andamento del mercato. Tuttavia lo studio dei grafici richiede molto tempo, riducendo così la possibilità per gli intermediari di agire sulla opportunità. Combinando l’analisi con la piattaforma algoritmica si riduce il tempo sprecato in quanto il sistema studierà automaticamente i modelli e formularà le sue previsioni rapidamente, rendendo così più facile cogliere al volo le opportunità di investimento.

Ma l’analisi tecnica è ancora valida?

 

Sicuramente l’analisi tecnica classica mantiene ancora il suo valore ed è essenziale soprattutto per gli investitori alle prime armi. Anche se molti investitori usano ancora l’analisi tecnica tradizionale nel mercato azionario, come in tutte le strategie di trading ci sono però alcuni trabocchetti in cui si può cadere poiché l’interpretazione può essere influenzata da emozioni o pregiudizi tipicamente “umani”, che potrebbero anche sminuire la possibilità di guadagnare di più. Questo è uno dei principali motivi per cui le grandi società finanziarie utilizzando il sistema di trading algoritmico.

Con la compilazione dei dati e l’esecuzione attraverso il sistema, gli operatori potrebbero facilmente identificare i modelli passati o i punti di rottura che possono capitalizzare per guadagnare di più. Esistono vari software online per provare ad applicare il trading algoritmico, alcuni di essi anche gratuiti. Il consiglio però è quello di affidarsi a società o consulenti finanziari specializzati che possono garantire maggiore maggiore esperienza e margine di errore ridotti.